Salone del Mobile.Milano, l’evento che crea tendenze d’arredo

Posted on 2 tempo di lettura 1062 visualizzazioni
1/4
Tendenze arredamento Salone del Mobile Milano 2019
Back to story Tendenze arredamento Salone del Mobile Milano 2019
2/4
Tendenze arredamento Salone del Mobile Milano 2019
Back to story 02-tendenze-arredamento-2019-salone-mobile-milano
3/4
Tendenze arredamento Salone del Mobile Milano 2019
Back to story 03-tendenze-arredamento-2019-salone-mobile-milano
4/4
Tendenze arredamento Salone del Mobile Milano 2019
Back to story 04-tendenze-arredamento-2019-salone-mobile-milano

Il 14 aprile scorso si è conclusa la 58a edizione del Salone del Mobile, a Milano, città-regina internazionale di design, e MIT Design Store non poteva assolutamente mancare! Insieme ai miei ragazzi sono andato a scovare tutte le tendenze per l’arredamento 2019 e in questo post ti racconterò quelle che meritano maggiore attenzione e i complementi d’arredo dai quali potrai prendere ispirazione per rendere i tuoi ambienti veramente originali. Partiamo!

I trend 2019 per il tuo arredamento

Durante la Design Week 2019, non ho potuto fare a meno di notare che il minimalismo ha perso punti, forme regolari e motivi geometrici verranno sostituiti o subiranno l’influenza di altri stili, come il Pop (mobili coloratissimi ed eclettici), e l’arredamento del futuro vedrà il ritorno in auge degli anni ’80 (utilizzo di colori caldi e naturali).

Anche quello della carta da parati e della moquette sarà un gran ritorno. Questi due rivestimenti torneranno a impreziosire le nostre case – e i nostri spazi di lavoro – anche attraverso disegni suggestivi e pattern geometrici. Le moquette non ti faranno più storcere il naso e, grazie ai materiali di ultima generazione non sbiadiranno (resistenza ai raggi UV), non saranno la “dimora” di ospiti indesiderati (sono antiacaro) e non saranno pericolose (sono ignifughe).

Concentrandoci sulla zona giorno, abbiamo avuto il piacere di notare che il trend arredamento 2019 sarà focalizzato sulle sedute: i must have saranno infatti divani e poltrone dalle forme morbide e dal design arrotondato; le sedie saranno invece caratterizzate da volumi più asciutti e leggeri. Potrai completare il tuo living con pouf e tavolini moderni e di carattere.
Oltre al marmo e al metallo, il materiale di tendenza per il prossimo anno sarà il legno, in tutte le sue varianti ma con preferenza verso il naturale. Materiale che ritroviamo anche in camera, nella composizione del letto intervengono legni come il rovere e il noce, e tessuti dalle nuance neutre (écru, talpa e grigio).

Nel corso della Design Week, si è svolta anche la 30a edizione di Euroluce – evento strettamente connesso al Salone del Mobile, dedicato all’illuminazione. In questo caso, l’elemento preponderante saranno le lampade a sospensione, alcune vere e proprie opere d’arte che vanno oltre il concetto d’illuminazione.

La prossima edizione del Salone del Mobile.Milano andrà dal 21 al 26 aprile 2020, ma non aspettare così tanto: resta aggiornato sul mondo dell’arredamento seguendo consigli e curiosità sul mio blog Chiedi a Federico!
Federico Perin
signature
Previous
Ambienti moderni? Scegli i tavolini in legno!
Salone del Mobile.Milano, l’evento che crea tendenze d’arredo