Osservare la nostra casa con gli occhi dei bambini

Posted on 2 tempo di lettura 605 visualizzazioni

La situazione che stiamo vivendo modella le nostre giornate, modifica le nostre abitudini, ridefinisce le nostre esigenze e delimita i nostri spazi. È per questo motivo che oggi voglio scrivere un post completamente diverso dal solito e proporvi un’iniziativa che ci mostri il tutto da una prospettiva speciale, quella dei bambini: i vostri piccoli infatti possono plasmare il mondo (e le vostre case) in qualcosa di unico e fantastico, grazie ai doni dell’immaginazione e della creatività.

Federico, di cosa stai parlando??

Ora vi spiego meglio raccontandovi la riflessione che ho fatto in questi giorni. Siamo abituati a vivere la casa adattandola, giustamente, ai nostri ritmi e bisogni; l’abbiamo fatto e lo stiamo facendo anche in questo periodo: c’è chi fa spazio tra i mobili e si allena in soggiorno, chi rispolvera i ricettari e sforna torte e pizze a più non posso, e c’è chi ne approfitta di tutto il tempo libero per riordinare armadi e dispense. Ma non è sempre così semplice, e la casa diventa sempre più frequentemente un posto troppo stretto.

Ad ogni modo, non per tutti è così. Per i bambini non è così. I bambini riescono e possono vivere le quattro mura domestiche come qualcosa di incredibile. I bambini hanno il potere dell’immaginazione, basta poco e il lettino del fratellino si trasforma in castello inespugnabile, il papà in destriero da cavalcare e la mamma in principessa da salvare.

E allora mi son posto una domanda: è possibile osservare, anche solo per un attimo, la nostra casa con gli occhi dei bambini? Certo che è possibile! Ecco quindi cosa vi propongo, armate di foglio e pastelli i vostri bambini e chiedete loro di disegnare la vostra casa e di raffigurarla proprio come se la immaginano, oppure come in una favola. Senza alcun filtro, senza alcun limite.
Perché? Perché in un mondo in bianco e nero, basta l’immaginazione dei bambini per rendere tutto più colorato. Anche solo per un attimo.

Inviate le opere dei vostri piccoli a info@mitdesignstore.com, saremo felici di condividerli nella nostra pagina Facebook con l’hashtag #IoDisegnoACasa.

#IoDisegnoACasa Gallery:

La mia camera è piena di amici - Martino, 4 anni
La mia cameretta è diventata una piscina dove faccio il bagno con tutti i miei amici - Jacopo, 4 anni
La casetta con la mia sorellina - Giovanni, 5 anni
Grace con l'aiuto di Mamma Samantha - 2 anni e mezzo
La mia casa è come un castello - Michele, 8 anni
La mia casetta come un prato di papaveri - Alessia, 3 anni
La primavera in casa - Elisabetta, 6 anni
Api in festa - Michele - 8 anni
Il cielo pieno d_amore - Elisabetta - 6 Anni
La mia casa è una pista di macchine - Alessandro - 7 anni
La primavera in casa - Elisabetta - 6 Anni
Le montagne viste dalla finestra - Tommaso - 8 Anni
Sport in casa - Greta - 3 Anni
Il serpente dalla lingua lunga - Gabriele - 2 Anni e Mezzo
IMG_20200404_174206
Mister Sun - Celeste - 2 Anni
Un campo di fiori in appartamento - Gabriele - 2 Anni e Mezzo
Una gru alta alta in casa - Gabriele - 2 Anni e Mezzo
La mia casa è spaziale! Sergio
La mia casa magica - Caterina - 8 Anni
La casa dei miei sogni - Anna - 11 anni
APRI LA GALLERY
Federico Perin
signature
Previous
Arredamento cameretta (fasciatoi e lettini) economico e di qualità? Si può
Osservare la nostra casa con gli occhi dei bambini