Specchi di design per il tuo bagno: non sottovalutarli

Posted on 2 tempo di lettura 1246 visualizzazioni

La scorsa settimana, Marco e Anna (degli amici di lunga data) mi hanno invitato a cena. Hanno da poco ristrutturato casa e, mentre mi stavano mostrando tutte le novità del loro nido, la mia attenzione è stata catturata dal bagno: pareti grigie e mattonelle in ceramica con un particolare motivo a mosaico, lavabo in appoggio su una base in legno massello, piatto doccia bassissimo e pareti in vetro. Insomma, un bagno moderno di tutto rispetto. Ma! Ma mancava la specchiera!

Incredibile: una specchiera, di design e ben illuminata può davvero dare un tocco in più all’arredamento del bagno. E i miei amici non l’avevano. È Così che ho deciso di scrivere questo articolo, per condividere anche con te i consigli che ho dato a Marco e Anna.

Specchiere di design: come possono valorizzare il bagno?

Dopo il mio momento di stupore, Marco e Anna mi hanno raccontato che il bagno è stato l’ambiente a impegnarli di più durante la ristrutturazione. Hanno dovuto rimuovere il vecchio termosifone, fare ex novo l’impianto elettrico e smantellare la vasca! Un lavorone. Hanno preferito investire sulla nuova cucina e lasciare il bagno sprovvisto di specchiera.

Ne approfitto, se anche tu stai pensando di dare una rinfrescata al tuo bagno, ti consiglio di leggere Come comporre il tuo bagno? Ci pensa Mit Design Store.

Ma perché lo specchio è così importante per l’arredamento del bagno? Oltre all’aspetto funzionale – come ti prepareresti la mattina prima di andare a lavoro? – una specchiera bella e di design può contribuire a rendere unico e originale il nostro bagno.

Ne sono un esempio Laura e Norma. Altre amiche? No no, sono gli specchi per bagni moderni presenti sul nostro store. Conosciamoli, pardon, conosciamole un po’ meglio.

Norma: specchio minimalista ed essenziale

Ampia e con linee ben definite, Norma è la specchiera che ho consigliato ai miei amici. Il vetro (antigraffio e antischeggia) è spesso appena 4mm; telaio impercettibile in materiale termoplastico, idrofugo e ad alta resistenza, ricoperto con una vera foglia di alluminio spazzolato. È pura sintesi di design ed essenzialità.

Il tocco di classe? Un’illuminazione omogenea e adatta alla specchiera. Leggi Guida del mese: come illuminare lo specchio del bagno.

Specchio da bagno di design e in alluminio? Ecco Laura

Proprio come Norma, Laura può essere fissata sia verticalmente che orizzontalmente. La prima differenza che puoi notare tra le due specchiere è la cornice: Laura possiede un profilo in alluminio anodizzato brill lucido da 21mm.

Le due specchiere sono inoltre provviste di un vuoto sanitario che permette di dotarle di illuminazione.

Specchio per bagno moderno: ora hai qualche idea in più

Marco e Anna mi hanno ringraziato e io gli ho fatto i complimenti per una ristrutturazione impeccabile. Quasi impeccabile, il giorno stesso hanno infatti acquistato Norma e ora possono finalmente godere appieno del loro nuovo bagno. Anche tu stai cercando una specchiera di design? Naviga sul nostro store e scegli quella che fa al caso tuo!

Federico Perin
signature
Previous
Kit faidate per i pensili: il collante tra il bello e l’utile
Specchi di design per il tuo bagno: non sottovalutarli