Come scegliere le sedie di design per la tua casa?

Posted on 2 tempo di lettura 54 visualizzazioni

È giunto il momento di rinnovare la tua sala da pranzo, o il tuo soggiorno, e decidi come prima cosa di cambiare le sedie. Questa volta punti a un acquisto funzionale ma che soddisfi anche i tuoi gusti in fatto di design.

I modelli sono davvero tanti e gli abbinamenti, che puoi creare con tavolo e contesto, infiniti. È proprio per questo motivo che ti consiglio di metterti comodo e leggere questa guida che ti suggerirà come e quali sedie dal design moderno scegliere per i tuoi ambienti.
Appena hai finito, dai un’occhiata anche a questo post dove ti spiego come scegliere il tuo nuovo tavolo allungabile!

La sedia giusta? Bella e comoda

Di per sé, la sedia è un complemento che, oltre a contribuire all’arredo dei nostri ambienti, deve risultare comoda ed ergonomica. Confortevolezza e design ricercato sono dunque le caratteristiche principali che devi ottenere dal tuo prossimo acquisto.

Per scegliere la sedia giusta devi innanzitutto aver ben chiaro in quale stanza la posizionerai. Perché? Perché l’ambiente ne determina:

  • l’estetica, la sedia che sta bene in soggiorno, potrebbe non essere ideale per la tua sala da pranzo;
  • le dimensioni, sale in cui trascorri più tempo necessitano di una seduta non molto ingombrante e più leggera (anche per evitare di ripetere ogni volta bambini non strisciate la sedia!!!);
  • il materiale, per la cucina si preferiscono superfici facilmente lavabili e sedute prive di imbottitura o, in alternativa, con cuscini rimovibili.

DAL NOSTRO STORE
Per la cucina mi sento di suggerirti il set di 4 sedie in tecnopolimero: impilabili, leggere e comode ma allo stesso tempo dal design semplice e moderno. Disponibile in 3 colorazioni: bianco, tortora e antracite.
Puoi orientarti verso una soluzione più elegante e ricercata quando arredi il tuo living. Berna è la sedia in ecopelle curata nei minimi particolari e disponibile in quattro raffinatissime finiture!

Riva set 4 sedie in tecnopolimero
Riva

ACQUISTA


Berna

ACQUISTA

Le giuste sedie per il… giusto tavolo

Prima, lo stesso set comprendeva tavolo e sedie, stile identico e abbinamenti obbligatori. Oggi non è più così e ne trae decisamente vantaggio la tua fantasia, puoi dar vita ad accostamenti meno piatti e più alternativi, magari abbinando al tavolo classico delle sedie moderne, o quello con finitura monocromatica a sedute colorate.

Il tavolo impatta notevolmente anche sull’altezza della sedia. I tavoli moderni sono alti dai 72 ai 76 cm, quelli classici dagli 80 agli 83 cm; per far sì che la seduta sia confortevole e le gambe non sbattano sotto al tavolo, la distanza tra sedia e tavolo deve essere di 30 cm.

Fai attenzione anche allo spazio tra le sedie, sono 5 i centimetri da rispettare per evitare intrecci tra le gambe delle sedie e urti tra i gomiti dei commensali.

Infine, la profondità della seduta può variare tra i 46 e i 60 cm: meno, potrebbe andare bene solo ai bambini, oltre, sarebbe davvero scomoda per le gambe.

Il prossimo passo?

Ora hai tutte le informazioni per scegliere una sedia moderna e bella ma allo stesso tempo confortevole e che si adatta ai tuoi ambienti. Visita il nostro store e scegli le sedie dal design Made in Italy che fanno al caso tuo!

Federico Perin
signature
Previous
Tavolo allungabile, il mobile a cui non puoi rinunciare
Come scegliere le sedie di design per la tua casa?